endenlit
t. (0039) 346 3254167 o (0041) (0)79 2457505 | email: info@meravigliosaumbria.com | scrivici in whatsapp
endenlit
t. (0039) 346 3254167 o (0041) (0)79 2457505 | email: info@meravigliosaumbria.com | scrivici in whatsapp

Viaggio eno-gastronomico in bici

Un gustoso tour in bicicletta di 8 giorni
Spello-Spoleto-Montefalco-Bevagna-Torgiano-Perugia-Deruta-Assisi

Corso di cucina, degustazioni di vini eccellenti e specialità locali

Questo tour per buongustai offre la possibilità di conoscere la bellissima Umbria, terra verde e collinare, in modo diverso, grazie alla perfetta combinazione di passeggiate in bicicletta in un ambiente naturale, visite di città di interesse culturale e degustazioni di eccellenti vini e specialità locali, alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche della regione.

Assisi

Il viaggio inizia a Spello, una graziosa cittadina medievale, costruita alle pendici del Monte Subasio. La sera avrete un menù degustazione in un’enoteca per iniziare a degustare le specialità umbre. Il giorno seguente proseguite in bicicletta verso Spoleto, una città culturalmente interessante. C’è molto da vedere e da “gustare”. Il giorno dopo, al mattino, avrete ancora tempo per visitare il centro storico, perché la pedalata prevista verso San Luca è piuttosto breve.

Nel paesino di San Luca soggiornerete in una Villa, la residenza Zuccari fin dal 16° secolo, ai piedi di Montefalco. Un giro ad anello vi condurrà in questa affascinante città vinicola, famosa per i suoi deliziosi vini Sagrantino. A Villa Zuccari avrete un corso di cucina, durante il quale scoprirete alcuni segreti della cucina umbra e italiana.

gustosa Umbria

Di nuovo in sella, pedalate verso la cittadina medievale di Bevagna e, più tardi, una breve pedalata vi porterà a Torgiano, anch’essa famosa per i suoi vini eccellenti. Avrete modo di degustare questi vini nella cantina Lungarotti. Durante il vostro secondo giorno a Torgiano, potrete scegliere di fare una pedalata nella natura nei dintorni e di visitare la cittadina di Deruta, famosa per le sue ceramiche, oppure di visitare Perugia, il capoluogo della regione. La sera, vi attende una cena molto speciale in un ristorante locale. Degusterete deliziosi piatti a base di tartufo. La vostra ultima pedalata vi conduce ad Assisi, bellissima cittadina e terra dei famosi Santi Francesco e Chiara. 

Glass Biking icon

Pedalare, degustare e corso di cucina

LIVELLO: 2

Medio. Pedalerete attraverso un paesaggio dolcemente collinare.

Durante questo tour i percorsi più ripidi saranno brevi e quelli più lunghi non saranno troppo ripidi.

Le distanze giornaliere sono fra i 15 km e i 47 km.

Km complessivi minimo 169 e massimo 190.

 Difficulty level 2  


PARTENZE:

Tutti i giorni tutto l’anno (tranne le festività). Per chi inizia il tour di lunedì: non sarà possibile fare la cena degustazione a Spello  


PARTECIPANTI:
2 o più persone. 


INIZIO/ FINE: Spello / Assisi


CODICE: CG 002 UMB

Prezzi

Da € 920,00

Programma giornaliero del viaggio

8-giorni / 7-notti

Giorno 1 | Arrivo al vs. albergo a Spello

L’hotel **** è situato nel centro storico della città e ha un terrazzo con una vista panoramica magnifica sulla Valle Umbra e le colline circostanti. Nel tardo pomeriggio, briefing sull’itinerario e consegna/sistemazione biciclette.
La sera, avrete un bel menu degustazione al ristorante e wine bar “Drinking Wine”:
* Selezione di Bruschette con pomodorini, tartufo nero e olio di oliva di Spello
Vino: Grechetto dell’Umbria
* Frittatina con tartufo nero
Vino: Trebbiano Spoletino
* Tagliatelle pepe, cacio e tartufo nero
Vino: Montefalco: Rosso
* Selezione di formaggi e salumi
Vino: Sagrantino di Montefalco
* Tozzetti
Vino: Sagrantino passito

Pernottamento con colazione e cena a Spello

Giorno 2 | Spello-Spoleto (42 km)

Oggi lascerete Spello e pedalerete lungo la valle attraversando il centro di Foligno, una città affascinante con molti monumenti interessanti, ma anche numerosi ottimi ristoranti, bar e bei negozi. Poi l’itinerario procede verso Spoleto. Il Vostro hotel **** stelle è situato in un palazzo storico, una conceria restaurata del XIX secolo, proprio fuori dal centro storico. Distanza: 45 km

Distanza: 42 km
Dislivello: + 258m -217m
Altitudine inizio percorso: + 290m
Altitudine fine percorso: 350m
Punto più alto: +320m

Giorno 3 | Spoleto - San Luca (23 km)

Questa mattina avrete ancora tempo per visitare Spoleto, perché la pedalata di oggi è breve. Godetevi i suoi vicoli, i maestosi palazzi e gli imponenti monumenti. Attraversate un paesaggio collinare fra oliveti fino al paesino di San Luca, situato ai piedi del Montefalco. Pernottamento in una villa di campagna.

Pernottamento con colazione e cena a San Luca
Distanza: 23 km
Dislivello: + 230m -341m
Altitudine inizio percorso: + 350m
Altitudine fine percorso: 223m
Punto più alto: +425m

Giorno 4 | giro ad anello a Montefalco e corso cucina (14 km)

Questa mattina un percorso ad anello vi condurrà nell’affascinante città di Montefalco. E’ un breve tratto, tuttavia vi aspetta una ripida salita per raggiungere la cima della collina, dove sorge la città. Montefalco è famosa per i suoi vini Sagrantino d.o.c.g. Le numerose enoteche della città vi daranno l’opportunità di degustare questi vini. Nel centro della città medievale ci sono alcune belle chiese da visitare e il museo “San Francesco” è sicuramente da non perdere. Una bella pedalata in discesa vi riporterà in hotel.

Nel pomeriggio, vi attende un gustoso e divertente corso di cucina * con Lorenza Zuccari.
Il corso di cucina inizia alle 16.00 e dura circa 3 ore. Preparerete un pasto umbro composto da diverse portate. La cucina umbra è incredibilmente ricca, varia e gustosa. Le ricette cambiano a seconda della stagione e vengono utilizzati soltanto ingredienti freschi: sarà un’esperienza unica che vi permetterà di conoscere la tipica cucina umbra.
* in alcuni casi, la lezione di cucina può essere anticipata al pomeriggio precedente.

Pernottamento con colazione e corso di cucina/cena a San Luca
Distanza: 14,1 km
Dislivello: + 258m -258m
Altitudine inizio percorso: + 223m
Altitudine fine percorso: 223m
Punto più alto: +450m

Giorno 5 | San Luca – Torgiano (41,6 km)

Dopo la prima colazione, di nuovo in sella: pedalate verso Bevagna, con una graziosa piazza medievale con una fontana e due chiese romaniche. La piazza è un vero punto di incontro per gli abitanti della città, molto ospitali.
Dopo aver visitato Bevagna, una breve pedalata attraverso la valle vi condurrà verso la cittadina di Torgiano: in epoca medievale era un villaggio fortificato situato alla confluenza dei fiumi Chiascio e Tevere. La città è famosa per i suoi vini eccellenti. Avrete abbastanza tempo per visitare l’interessante museo del vino, con la sua ricca collezione di ceramiche artistiche (con oggetto la coltivazione della vite, la vendemmia e il vino in generale) dai tempi degli etruschi fino all’età moderna.
Nel pomeriggio avrete una visita della cantina della famiglia Lungarotti, seguita da una degustazione dei loro eccellenti vini prodotti nella zona di Torgiano. Il vostro hotel *** stelle è situato nel tranquillo centro storico della città.

Pernottamento con colazione e degustazione di vini a Torgiano
Distanza: 41,6 km
Dislivelli: + 225m -235m
Altitudine inizio percorso: + 223m
Altitudine fine percorso: 220m
Punto più alto: +280m

Giorno 6 | Visita della città di Perugia (24 km o 32 km) oppure giro ad anello nei dintorni di Torgiano (33 km o 47 km)

Oggi potrete scegliere fra due alternative :

Visita della città di Perugia (24 km)
Perugia è il capoluogo della regione Umbria. Una breve pedalata vi condurrà alla stazione ferroviaria di Ponte San Giovanni, ai piedi di Perugia. Da qui, prendete il treno o l’autobus per il centro storico di Perugia. Potrete anche decidere di pedalare per tutto il tragitto, senza prendere autobus o treno. Il centro, con i suoi vicoli e le sue piazza caratteristiche, è un luogo molto animato e vivace. Palazzi rinascimentali, chiese medievali, musei e numerose gallerie vi rimarranno impressi nella mente. Dopo la vostra visita, ritorno in treno e poi in bici nella tranquilla e ospitale cittadina di Torgiano.

Distanza: 24 km
Dislivelli: + 218m -212m
Altitudine inizio percorso: + 220m
Altitudine fine percorso: 220m
Punto più alto: +297m

Oppure: In bicicletta fino a Perugia
Distanza: 33 km
Dislivelli: + 400 m -442m
Altitudine inizio percorso: + 220m
Altitudine fine percorso: 220m
Punto più alto: +457m

oppure

Giro ad anello nei dintorni di Torgiano
Vicino a Torgiano (a 6 km) c’è il paese di Deruta che, in parte, è riuscito a conservare le caratteristiche proprie dei suoi edifici medievali. Deruta è molto conosciuta per le sue ceramiche e ci sono molti laboratori da visitare. Le origini di questa antica arte risalgono ai tempi degli Etruschi e, ancora oggi, molti laboratori producono ceramica di altissima qualità. Numerosi musei italiani e stranieri hanno oggetti di ceramica di Deruta in esposizione, incluso il Victoria e Albert Museum. Il palazzo comunale ospita la Pinacoteca e il museo della ceramica. La prossima tappa è il santuario della Madonna dei Bagni, costruito dopo un miracolo che avvenne proprio qui nel 1657. All’interno della chiesa ci sono più di 600 mattonelle votive, che testimoniano la tradizione della ceramica di Deruta. Continuate a pedalare circondati da un bellissimo paesaggio collinare e passate tipici borghi umbri come Casalalta. Il Vostro ritorno a Torgiano è attraverso la valle del Tevere.

Itinerario lungo
Distanza: 45 km
Dislivelli: + 508m -546m
Altitudine inizio percorso: + 220m
Altitudine fine percorso: 220m
Punto più alto: +379m

Itinerario breve
Distanza: 30,3 km
Dislivelli: + 217m -215m
Altitudine inizio percorso: + 220m
Altitudine fine percorso: 220m
Punto più alto: +220m

Questa sera vi attende una cena molto speciale al ristorante Si.Ro. Assaggerete alcuni piatti tipici umbri (antipasti, primi (pasta –risotto), secondo, contorno, caffè con grappa o altro digestivo. Per gli amanti del tartufo nero, c’è la possibilità di gustare alcuni piatti preparati con il famoso “diamante della cucina”.

Pernottamento con colazione e cena a Torgiano

Giorno 7 | Pedalata ad Assisi (24,4 km)

Oggi una breve pedalata attraverso la vallata, lungo tranquille strade di campagna.
Già da lontano potrete scorgere Assisi che, come molte altre città umbre, è costruita su una collina. Tuttavia, prima di raggiungere Assisi, potete fermarvi a Santa Maria degli Angeli per visitare l’imponente basilica. Sotto la sua grande cupola, è tuttora custodita l’umile cappella della ‘Porziuncola’, dove San Francesco veniva a pregare. Avrete abbastanza tempo per visitare i numerosi monumenti della città, come la Basilica di San Francesco con i suoi bellissimi affreschi di Giotto, Simone Martini, Cimabue e Pietro Lorenzetti.

Distanza: 24,4 km
Dislivelli: + 251 -54m
Altitudine inizio percorso: + 220m
Altitudine fine percorso: 380m
Punto più alto: +380m

Giorno 8 | Fine viaggio dopo la prima colazione

Dopo la colazione fine di questo tour affascinante e gustoso!