endenlit
t. (0039) 346 3254167 o (0041) (0)79 2457505 | email: info@meravigliosaumbria.com | scrivici in whatsapp
endenlit
t. (0039) 346 3254167 o (0041) (0)79 2457505 | email: info@meravigliosaumbria.com | scrivici in whatsapp

Alla scoperta dei borghi più belli dell’Umbria

Un viaggio a piedi di 7, 8 o 10 giorni
Assisi – Spello – Foligno – Bevagna – Collemancio – Torgiano - Perugia

I borghi medievali dell'Umbria

Uno straordinario viaggio a piedi che vi condurrà alla scoperta di città e borghi più o meno conosciuti ma sempre molto affascinanti. Il viaggio ha due versioni: un livello 2 di difficoltà più semplice di 8 o 10 giorni o viaggio di 7 giorni per escursionisti più esperti. Percorrerete tranquille strade di campagna e collina, circondate da uno splendido paesaggio con colline ricoperte di ulivi verde-argento e fertili vigneti. L’Umbria è stata elogiata per la sua bellezza incontaminata fin dai tempi dei romani, per il suo verde, i numerosi laghi, fiumi, sorgenti rinfrescanti, ruscelli di montagna e cascate. 

Questo facile viaggio a piedi, non troppo faticoso poiché si svolge principalmente nella valle e sulle colline che circondano la Valle Umbra, vi condurrà alla scoperta di vivaci borghi medievali e città come Assisi, Spello, Foligno, Bevagna, Collemancio, Torgiano e Perugia.

camminatori in Umbria

Il tour inizia ad Assisi, che sorge su uno sperone del Monte Subasio, il cui punto più alto, dove si trova la Rocca Maggiore, è di 505 m s.l.m.
Questa bellissima città, meta di pellegrinaggio, con i suoi vicoli stretti, le piazze accoglienti, le numerose testimonianze romane e i poderosi monumenti medievali, lascerà in voi ricordi indelebili. Il primo giorno di cammino raggiungerete la cittadina medievale di Spello, seguendo un percorso fra oliveti e vigneti. Il giorno seguente, passando per l’affascinante tratto dell’Acquedotto Romano e il piccolo borgo di Collepino, dormirete nel centro di Foligno con la sua magnifica cattedrale. La seconda parte del viaggio vi condurrà a Bevagna, Montefalco, Collemancio, Torgiano e Perugia, capoluogo di regione, la vostra ultima tappa. Avrete tempo per visitare i suoi palazzi rinascimentali, i musei e le imponenti chiese e di esplorare le sue stradine e i suoi vicoli perfetti per lo shopping.

oliveti Umbria

La versione con difficoltà 3 è un viaggio di 7 giorni. 

Il tour di livello 2 ha 8 giorni e può essere prolungato di due giorni, durante i quali trascorrerete una notte in più ad Assisi e Bevagna. Ad Assisi potete fare una passeggiata culturale attraverso la città medievale. Riceverete una descrizione del percorso che passa i monumenti più importanti della città. Da Bevagna potete fare un giro ad anello, che vi condurrà a Montefalco, una città conosciuta per i suoi meravigliosi vini e l’accogliente centro storico.

Alla scoperta dei borghi più belli dell’Umbria

LIVELLO: 2 oppure 3

Livello 2:

Moderato con alcuni tratti in salita più impegnativi.  Si cammina in un paesaggio collinare con alcune salite e discese. C’è tempo per visitare i borghi medievali lungo il percorso. Si cammina in media fra le 4 e 5 ore al giorno; distanze giornaliere fra i 9 e i 17,5 con una media di 3-4 km all’ora. E’ necessaria un po’ di esperienza di viaggi a piedi.

Km complessivi a piedi: Tour di 8 giorni: 71 km / Tour di 10 giorni: 88,5 km

 

Livello 3: Un tour a piedi per camminatori esperti con una buona condizione fisica. I dislivelli non sono eccessivi, ma le distanze giornalieri sono significativo, tra i 17 km e i 22 km.

Km complessivi a piedi: 96 km

 Difficulty level 2  


PARTENZE: ogni giorno da aprile a novembre


PARTECIPANTI:
2 o più persone 


INIZIO/FINE: Assisi / Perugia


CODICE: W 006 UMB

Prezzi

da € 555,00 

Programma giornaliero del viaggio di

7-giorni / 6-notti (liv. 3)

Giorno 1 | Arrivo individuale nel vostro hotel ad Assisi

Il vostro tour a piedi inizia da Assisi. Se arrivate presto, potrete già visitare questa incantevole città medievale Nel tardo pomeriggio briefing sull’itinerario e consegna del materiale informativo.
Pernottamento con prima colazione in hotel ** oppure *** stelle.

Giorno 2 | Assisi – Spello (17, 4 km )

Oggi lasciate Assisi e camminate lungo la Via di San Francesco fino a Spello. L’itinerario passa per l’Eremo delle Carceri’, che si trova a 830m di altitudine.
Questo eremo è costruito nel luogo in cui San Francesco e i suoi compagni si ritiravano in preghiera, nella quiete dei boschi. Si possono visitare le grotte dove hanno soggiornato. Il percorso segue i sentieri del Parco Naturale del Monte Subasio e infine lungo tranquille stradine sterrate tra uliveti fino a Spello. Pernottamento in Hotel *** o **** stelle nel centro storico di Spello.

Pernottamento con prima colazione a Spello
Dislivello complessivo: + 900m -980m
Tempo di percorrenza: 6 ore
Distanza: 17, 4 km

Giorno 3 | Spello – Collepino - Foligno (19,7 km)

Questa mattina lasciate Spello e, percorrendo un bellissimo sentiero che costeggia un antico acquedotto romano, si arriva a Collepino, un grazioso borgo situato su una collina sopra Spello. Poi vi attende una breve salita seguita da una discesa tra gli uliveti e giungete nuovamente a Spello. Attraversate il centro storico prendendo la via di San Francesco, che conduce a Foligno, situata a valle. Si arriva alla piazza principale con la sua bellissima cattedrale, che ha ancora una facciata romanica. Interessante è anche Palazzo Trinci, che ospita due musei. Si può fare una passeggiata lungo le vivaci vie dello shopping, cenare in uno dei tipici ristoranti locali e visitare gli interessanti musei e palazzi barocchi. Pernottamento in hotel ***.

Pernottamento con prima colazione a Foligno
Dislivello complessivo: + 555m -605m
Tempo di percorrenza: 6 ore
Distanza: 19,7 km

Giorno 4 |Foligno-Bevagna - Montefalco (19,8 km)

Il tratto fino a Bevagna è completamente pianeggiante. L’itinerario segue per un po’ il fiume Topino e poi tranquille strade di campagna. Attraversate la valle per raggiungere Bevagna, l’antica città romana di Mevania. Questa città ha una bella piazza medievale con una fontana e due chiese romaniche. La città vanta anche importanti resti di epoca romana, come i mosaici di un bagno termale. Il percorso prosegue in un paesaggio collinare caratterizzato da oliveti e dai vigneti della zona di Montefalco Docg. Montefalco è una città vinicola collinare famosa per il suo Sagrantino, vino rosso prodotto sia in variante secca che dolce. Nelle enoteche e nei ristoranti del paese si possono degustare vini eccellenti. Montefalco ha un museo molto grazioso, ospitato nella ex chiesa di San Francesco. Qui potrete ammirare veri capolavori di Benozzo Gozzoli e del Perugino. Pernottamento nel centro storico in hotel *** o in una Guesthouse con Spa.

Pernottamento con prima colazione a Montefalco
Dislivello complessivo: + 347 m -127m
Tempo di percorrenza: 6,5 ore
Distanza: 19,8 km

Giorno 5 | Montefalco - Bevagna – Collemancio (22 km)

Oggi procedete in discesa verso Bevagna con delle bellissime vedute del paesaggio circostante. Attraversate il centro storico medievale e proseguite verso il piccolo borgo di Collemancio, prima in pianura e poi in salita, verso le colline che circondano la Valle Umbra.
Il paese di Collemancio sorge su una piccola collina nei pressi di Cannara e domina la vallata.
Collemancio ha origini romane: ne è testimonianza il sito archeologico di Urvinum Hortense, il cui antico Municipium romano si trovava in una posizione incantevole, con una magnifica vista panoramica. All’interno del castello di Collemancio, con il suo possente Cassero la principale porta urbica, meritano una visita la chiesa di Santo Stefano e il Palazzo del Podestà.

Pernottamento in un buon hotel ** stelle, B&B o Agriturismo a Collemancio.
Dislivello complessivo: + 574m -536m
Tempo di percorrenza: 7 ore
Distanza: 22 km

Giorno 6 | Collemancio – Bettona - Torgiano & transfer a Perugia (17 km)

Una bella passeggiata tra le colline della valle, lungo tranquille strade di campagna, vi condurrà alla città del vino di Torgiano, famosa per i suoi ottimi vini rossi e bianchi. Tuttavia, prima di raggiungere Torgiano, passate per Bettona, una piccola città collinare circondata da bellissime mura, con un interessante museo da visitare. Scendendo tra gli uliveti, arrivate a Torgiano. C’è un magnifico museo del vino e dell’olio d’oliva e, proprio accanto, un’enoteca, dove si possono degustare ottimi vini.
Nel tardo pomeriggio, trasferimento a Perugia e pernottamento in hotel ****.
Su richiesta, il pernottamento può essere anche a Torgiano.
Pernottamento con prima colazione a Perugia
Dislivello complessivo: + 427 m -702m
Tempo di percorrenza: 6 ore
Distanza: 17 km

Giorno 7| Fine tour dopo la prima colazione

Questo bellissimo tour a piedi lungo i Borghi più belli dell’Umbria termina dopo la prima colazione.

Rosone Meravigliosa Umbria Divider
Programma giornaliero del viaggio di

8-giorni / 7-notti (liv. 2)

Giorno 1 | Arrivo individuale nel vostro hotel ad Assisi

Il vostro tour a piedi inizia da Assisi. Se arrivate presto, potrete già visitare questa incantevole città medievale Nel tardo pomeriggio briefing sull’itinerario e consegna del materiale informativo.
Pernottamento con prima colazione in hotel ** oppure *** stelle.

Giorno 2 | Assisi – Spello (10,8 km)

Lasciate il vostro hotel e camminate lungo le pendici del Monte Subasio fino a Spello, seguendo un bellissimo e facile itinerario fra oliveti e vigneti.
Visiterete quindi questa affascinante cittadina, piacevolmente adagiata alle pendici meridionali del Monte Subasio. In termini urbani, architettonici e artistici, Spello è una città estremamente interessante, con molte testimonianze risalenti al periodo romano e medievale. Spello è anche chiamata la città dei fiori, per i suoi numerosi vicoletti abbelliti da piante e fiori. La città è molto conosciuta per la sua Infiorata che viene realizzata in occasione del Corpus Domini.

Pernottamento in hotel *** o **** stelle nel centro storico di Spello.
Dislivello complessivo: + 304m – 380m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 10,8 km

Giorno 3 | Spello – Collepino - Spello & treno a Foligno (13,5 km)

Questa mattina lasciate Spello e, attraverso il bellissimo percorso che segue l’antico acquedotto romano, arrivate a Collepino, splendido borgo situato in posizione collinare sopra Spello.
Una piccola salita poi una discesa tra gli uliveti vi condurrà nuovamente a Spello. Attraversate il centro storico e prendete il treno per Foligno, situata a valle. Giungete quindi alla piazza principale con la sua bellissima cattedrale, che vanta ancora una facciata romanica. Merita una visita Palazzo Trinci, che ospita due musei. Si può fare una passeggiata lungo le vivaci vie dello shopping, cenare in uno dei tipici ristoranti locali e visitare gli interessanti musei e palazzi barocchi. Pernottamento in hotel ***.

Pernottamento con prima colazione a Foligno
Dislivello complessivo: + 521m -597m
Tempo di percorrenza: 4,5 hours
Distanza: 13,5 km

Giorno 4 |Foligno-Bevagna (12,5 km)

Oggi il percorso è breve e facile, quindi avete abbastanza tempo per visitare Foligno e Bevagna. L’itinerario è completamente pianeggiante e segue per un tratto il fiume Topino, per poi snodarsi in tranquille strade di campagna. Si attraversa la valle per raggiungere Bevagna, l’antica città romana di Mevania. Questa città ha una bella piazza medievale con una fontana e due chiese romaniche. La piazza è un vero punto d’incontro per i cordiali abitanti della città. Bevagna vanta anche importanti testimonianze di epoca romana, come i mosaici di antichi bagni termali. Pernottamento in hotel *** o in residenza d’epoca.

Pernottamento con prima colazione a Bevagna
Dislivello complessivo: + 41 m -64m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 12,5 km / 7,8 mi

Giorno 5 | Bevagna – Collemancio (14 km)

Oggi proseguite verso il piccolo borgo di Collemancio, prima in pianura e poi in salita, sulle belle colline che circondano la Valle Umbra.
Il paese sorge su una piccola collina nei pressi di Cannara e domina la vallata.
Collemancio ha origini romane: ne è testimonianza il sito archeologico di Urvinum Hortense, il cui antico Municipium romano si trovava in una posizione incantevole, con una magnifica vista panoramica. All’interno del castello di Collemancio, con il suo possente Cassero la principale porta urbica, meritano una visita la chiesa di Santo Stefano e il Palazzo del Podestà. Pernottamento in un buon hotel ** stelle, B&B o Agriturismo a Collemancio.

Pernottamento con prima colazione e cena a Collemancio
Dislivello complessivo: + 525m -227m
Tempo di percorrenza: 4,5 ore
Distanza: 14 km

Giorno 6 | Collemancio – Bettona (11 km)

Oggi, una bella passeggiata tra le colline che circondano la Valle Umbra. Camminate lungo tranquille strade di campagna, con una splendida vista sul Monte Subasio con Assisi e Spello dall’altra parte della valle. Arrivate a Bettona, un piccolo borgo collinare circondato dalla cinta muraria con perfino alcuni resti delle antiche mura etrusche. L’antica via romana attraversa la città da porta urbica a porta urbica. Sulla piazza del paese si trovano due chiese e un museo, che conserva alcune interessanti opere del Perugino e di Tiberio d’Assisi. Bettona è famosa per la sua gustosa sagra annuale, La festa dell’Oca e alcuni ristoranti servono appunto, come specialità, le tagliatelle al sugo d’oca, da gustare con l’ottimo vino rosso locale.
Pernottamento in centro storico in Residenza d’epoca o in hotel **** stelle.

Pernottamento con prima colazione a Bettona
Dislivello complessivo: + 320m -436m
Tempo di percorrenza: 3,5 ore
Distanza: 11 km

Giorno 7 | Bettona - Torgiano & transfer a Perugia (9,5 km)

Una bella passeggiata tra le colline della valle, lungo tranquille strade di campagna, vi condurrà alla città del vino di Torgiano, famosa per i suoi ottimi vini rossi e bianchi. Da Bettona salite verso la collina e, poi, scendendo tra gli uliveti, arrivate a Torgiano. Torgiano è una famosa città del vino, dove si produce l’eccellente Torgiano Riserva. C’è un interessante museo del vino e dell’olio d’oliva da visitare e, proprio accanto, un’osteria di proprietà della Famiglia Lungarotti, dove si può fare una degustazione di vini. Nel primo pomeriggio, trasferimento a Perugia e tempo a disposizione per visitare la città.

Totale dislivello: + 246 m -400m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 9,3 km

Giorno 8| Fine tour dopo la prima colazione

Questo bellissimo tour a piedi lungo i Borghi più belli dell’Umbria termina dopo la prima colazione.

Rosone Meravigliosa Umbria Divider
Programma giornaliero del viaggio di

10-giorni / 9-notti (Liv.2)

Giorno 1 | Arrivo individuale nel vostro hotel ad Assisi

Il vostro tour a piedi inizia da Assisi. Se arrivate presto, potrete già visitare questa incantevole città medievale Nel tardo pomeriggio briefing sull’itinerario e consegna del materiale informativo.
Pernottamento con prima colazione in hotel *** stelle.

Giorno 2 | Passeggiata culturale ad Assisi (ca. 10 km)

In questo giorno farete un tour culturale attraverso il centro storico di Assisi.
Si tratta di una passeggiata alla scoperta dei monumenti di Assisi, per lo più legati alla vita dei Santi Francesco e Chiara, che sono nati e vissuti qui. Si passa davanti alla meravigliosa Basilica di San Francesco con i magnifici affreschi di Giotto, Simone Martini, Cimabue e Pietro Lorenzetti e alla Basilica di Santa Chiara. Arrivati all’interessante Santuario di San Damiano si ritorna in albergo.

Pernottamento con colazione ad Assisi
Tempo di percorrenza: 3 ½ ore
Distanza: 10 km

Giorno 3 | Assisi – Spello (10,8 km)

Lasciate il vostro hotel e camminate lungo le pendici del Monte Subasio fino a Spello, seguendo un bellissimo e facile itinerario fra oliveti e vigneti.
Visiterete quindi questa affascinante cittadina, piacevolmente adagiata alle pendici meridionali del Monte Subasio. In termini urbani, architettonici e artistici, Spello è una città estremamente interessante, con molte testimonianze risalenti al periodo romano e medievale. Spello è anche chiamata la città dei fiori, per i suoi numerosi vicoletti abbelliti da piante e fiori. La città è molto conosciuta per la sua Infiorata che viene realizzata in occasione del Corpus Domini.

Pernottamento in hotel *** o **** stelle nel centro storico di Spello.
Dislivello complessivo: + 304m – 380m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 10,8 km

Giorno 4 | Spello – Collepino - Spello & treno a Foligno (13,5 km)

Questa mattina lasciate Spello e, attraverso il bellissimo percorso che segue l’antico acquedotto romano, arrivate a Collepino, splendido borgo situato in posizione collinare sopra Spello.
Una piccola salita poi una discesa tra gli uliveti vi condurrà nuovamente a Spello. Attraversate il centro storico e prendete il treno per Foligno, situata a valle. Giungete quindi alla piazza principale con la sua bellissima cattedrale, che vanta ancora una facciata romanica. Merita una visita Palazzo Trinci, che ospita due musei. Si può fare una passeggiata lungo le vivaci vie dello shopping, cenare in uno dei tipici ristoranti locali e visitare gli interessanti musei e palazzi barocchi. Pernottamento in hotel ***.

Pernottamento con prima colazione a Foligno
Dislivello complessivo: + 521m -597m
Tempo di percorrenza: 4,5 hours
Distanza: 13,5 km

Giorno 5 | Foligno-Bevagna (12,5 km)

Oggi il percorso è breve e facile, quindi avete abbastanza tempo per visitare Foligno e Bevagna. L’itinerario è completamente pianeggiante e segue per un tratto il fiume Topino, per poi snodarsi in tranquille strade di campagna. Si attraversa la valle per raggiungere Bevagna, l’antica città romana di Mevania. Questa città ha una bella piazza medievale con una fontana e due chiese romaniche. La piazza è un vero punto d’incontro per i cordiali abitanti della città. Bevagna vanta anche importanti testimonianze di epoca romana, come i mosaici di antichi bagni termali. Pernottamento in hotel *** o in residenza d’epoca.

Pernottamento con prima colazione a Bevagna
Dislivello complessivo: + 41 m -64m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 12,5 km / 7,8 mi

Giorno 6 | Giro ad anello a Montefalco (17,3 km)

Oggi, un suggestivo tour ad anello per visitare l’incantevole cittadina di Montefalco. Le colline che circondano Montefalco sono famose per la produzione di ottimi vini: Sagrantino e Rosso di Montefalco d.o.c.g. Quella che farete oggi è una meravigliosa passeggiata in un paesaggio caratterizzato da uliveti e vigneti. Montefalco è anche chiamata “Ringhiera dell’Umbria”, per la sua bellissima vista sulla Valle Umbra. Merita sicuramente una visita l’ex chiesa di San Francesco, oggi un bel museo.
Artisti come Benozzo Gozzoli e Perugino hanno decorato la chiesa con magnifici affreschi.

Pernottamento con colazione a Bevagna
Dislivello complessivo: + 405m -407m
Tempo di percorrenza: 5 ore
Distanza: 17,3 km /10,7 mi

Giorno 7 | Bevagna – Collemancio (14 km)

Oggi proseguite verso il piccolo borgo di Collemancio, prima in pianura e poi in salita, sulle belle colline che circondano la Valle Umbra.
Il paese sorge su una piccola collina nei pressi di Cannara e domina la vallata.
Collemancio ha origini romane: ne è testimonianza il sito archeologico di Urvinum Hortense, il cui antico Municipium romano si trovava in una posizione incantevole, con una magnifica vista panoramica. All’interno del castello di Collemancio, con il suo possente Cassero la principale porta urbica, meritano una visita la chiesa di Santo Stefano e il Palazzo del Podestà. Pernottamento in un buon hotel ** stelle, B&B o Agriturismo a Collemancio.

Pernottamento con prima colazione e cena a Collemancio
Dislivello complessivo: + 525m -227m
Tempo di percorrenza: 4,5 ore
Distanza: 14 km

Giorno 8 | Collemancio – Bettona (11 km)

Oggi, una bella passeggiata tra le colline che circondano la Valle Umbra. Camminate lungo tranquille strade di campagna, con una splendida vista sul Monte Subasio con Assisi e Spello dall’altra parte della valle. Arrivate a Bettona, un piccolo borgo collinare circondato dalla cinta muraria con perfino alcuni resti delle antiche mura etrusche. L’antica via romana attraversa la città da porta urbica a porta urbica. Sulla piazza del paese si trovano due chiese e un museo, che conserva alcune interessanti opere del Perugino e di Tiberio d’Assisi. Bettona è famosa per la sua gustosa sagra annuale, La festa dell’Oca e alcuni ristoranti servono appunto, come specialità, le tagliatelle al sugo d’oca, da gustare con l’ottimo vino rosso locale.
Pernottamento in centro storico in Residenza d’epoca o in hotel **** stelle.

Pernottamento con prima colazione a Bettona
Dislivello complessivo: + 320m -436m
Tempo di percorrenza: 3,5 ore
Distanza: 11 km

Giorno 9 | Bettona - Torgiano & transfer a Perugia (9,5 km)

Una bella passeggiata tra le colline della valle, lungo tranquille strade di campagna, vi condurrà alla città del vino di Torgiano, famosa per i suoi ottimi vini rossi e bianchi. Da Bettona salite verso la collina e, poi, scendendo tra gli uliveti, arrivate a Torgiano. Torgiano è una famosa città del vino, dove si produce l’eccellente Torgiano Riserva. C’è un interessante museo del vino e dell’olio d’oliva da visitare e, proprio accanto, un’osteria di proprietà della Famiglia Lungarotti, dove si può fare una degustazione di vini. Nel primo pomeriggio, trasferimento a Perugia e tempo a disposizione per visitare la città.

Totale dislivello: + 246 m -400m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Distanza: 9,5 km

Giorno 10 | Fine tour dopo la prima colazione

Questo bellissimo tour a piedi lungo i Borghi più belli dell’Umbria termina dopo la prima colazione.

Rosone Meravigliosa Umbria Divider